Il Rilassamento e lo specchio

Prendiamoci il tempo necessario e stiamo ben rilassati .Prendiamoci il tempo necessario e stiamo ben rilassati .La postura “giusta” e’ quindi la migliore serie di movimenti o atteggiamenti del corpo che possiamo produrre riguardo al dover realizzare una certa azione.

1) Spalle diritte 2) Respirazione Lenta contando lentamente …1 2 3 4 (Attendere un Secondo)inspirando con il naso Contare nuovamente 1 2 3 4 (Espirando)con la bocca svuotando tutta completamente la cassa toracica
Ora dopo aver fatto questo esercizio per 10 – 15 min al giorno potrete trovare automaticamente giovamento nel respirare .*Molti non sanno respirare ed hanno problemi di una cattiva inspirazione e Espirazione
_________________________________
Lo Specchio
Ragazzi lo specchio e’ molto importante … Quando si e’ davanti ad esso , cambiano molte cose … beh non ridete perche’ quella e’ la vostra faccia e postura … oppure dite :”guarda che soggetto ”
Bene dopo che vi sarete autocratica …ma anche convinti che lo scopo dello specchio sia un risultato eccezzionale per molti motivi … prendete una sedia,meglio anche un banchetto cosi ‘ non dovrete mettervi comodi ..ma una postura diritta .

Innanzitutto, sarà assolutamente necessario prestare la massima attenzione durante tutte le lezioni che si svolgono
Seguire dettagliatamente le varie spiegazioni consente d’acquisire già una grande parte dei contenuti da dover poi studiare autonomamente nella propria casa.
Per far ciò sarà necessario prendere appunti in modo dettagliato ed efficace, imparando a fare le giuste domande al professore e a organizzare fin da subito il lavoro per lo studio del pomeriggio.
Gli argomenti saranno sicuramente più facili da imparare dopo una lezione ben seguita, piuttosto che dopo una spiegazione di cui si è capito poco o nulla.
Per questo strumento , la concentrazione e’ molto importante
Cosa fai quando i tuoi muscoli sono deboli e flaccidi? Inizi ad allenarti costantemente finché non li rafforzi.
Beh, anche la nostra mente è un “muscolo” che richiede allenamento.

Secondo i ricercatori della School of Medicine alla Stanford University, ascoltando composizioni di musica classica (ma il discorso vale anche per altri generi musicali) si attivano quelle parti del cervello che aiutano a prestare attenzione e ragionare.
L’ascolto di musica può anche mettere di buon umore invogliando a studiare e potrebbe anche cambiare la percezione stessa che abbiamo nei confronti dello studiare (e del mondo in generale).

1. Evita il Multitasking
Se mentre studi sei solito dividerti tra la lettura e le conversazioni di messaggistica sullo smartphone, non stai prendendo due piccioni con una fava, piuttosto stai diminuendo drasticamente la tua efficienza nello studiare.
Uno studio dell’Indiana University ha recentemente dimostrato che multitasking inibisce gli effetti dello studio, interrompendo l’assorbimento e l’elaborazione delle informazioni.

Studi simili per la Ohio State University e altri confermano che il multitasking e lo studio non sono proprio compatibili.

2. Rilassati Con Grandi Respiri
Ecco subito un buon motivo per non ridursi all’ultimo minuto per studiare: lo stress ostacola l’apprendimento. Ricercatori dell’University of California hanno scoperto che anche lo stress che dura più brevemente, anche un paio d’ore, può provocare il rilascio ormonale della corticotropina che inficia il processo di creazione e memorizzazione di ricordi.
Il consiglio per contrastare lo stress è di prendersi delle pause per fare pratica con dei respiri profondi: questa pratica tende a rilassare il corpo e la mente, aiutandoti nel rendimento durante lo studio.

 

Vai alla barra degli strumenti